fbpx

torna a News

Il contributo regionale passa da 150 a 250 euro a persona.


La proposta è arrivata da Silvia Piani, assessore alla famiglia e alle pari opportunità, che afferma: “Con questo finanziamento diamo continuità a un intervento molto apprezzato dalle donne colpite da patologie oncologiche. Non si soddisfa solo un bisogno estetico ma si migliora la qualità della vita delle pazienti che, spesso, si sentono diverse e si isolano dalla società”.


A fronte di tutto questo, la giunta della regione Lombardia ha stabilito giorni fa l’aumento fino a 250 euro a persona anziché 150 euro del contributo regionale destinato all’acquisto di una parrucca a seguito di terapie oncologiche.


Le risorse, infatti, che prima ammontavano a 300 mila euro annui, quest’anno sono cresciute fino a 400 mila euro, consentendo così l’aumento del contributo.


“Nella realizzazione di questa misura – afferma l’assessore – sono coinvolte le Ats, cui è affidata la regia dell’iniziativa, le Asst, gli Ircss e gli enti del Terzo Settore”.


Tutti gli enti o le associazioni di volontariato hanno il compito, oltre che di indirizzare all’acquisto di una parrucca, di supportare psicologicamente le pazienti con servizi di counseling o mutuo aiuto che possano ridurre il peso emotivo della malattia stessa.


Per sapere l’entità dei contributi e le regioni che li stanziano clicca qui e scorri nella pagina.

Dove
Siamo

La Nostra Sede:

Viale Libia, 38 - 00199 Roma

Tel. (+39) 06 86.21.00.64
Fax (+39) 06 86.20.67.20
Emergenze: (+39) 392 48.99.087

Mail: info@tricostarc.it