fbpx

torna a News

Il 14 e 15 dicembre 2018 si è tenuto il congresso del C.A.M.I.G. (Cosmetic, Aesthetic, Medicine, International, Group).


Tema della giornata è stato “La rinascita della bellezza, la bellezza della rinascita”, tutto ciò che ruota attorno alla medicina estetica a indirizzo sociale, affrontando il ruolo della Medicina e Terapia Estetica nei percorsi di riabilitazione dopo traumatismi, patologie menomanti e post oncologiche.

Tra i vari interventi che si sono succeduti, anche quello sulle “Tricoprotesi” di Giusy Giambertone, responsabile dell’Azienda Tricologica Italiana Tricostarc e docente di Tricotecnica.

L’intento della Dott.ssa Giambertone è quello si sottolineare l’importanza che ha una protesi tricologica all’interno di un percorso terapeutico per le pazienti che si trovano ad affrontare una perdita di capelli in seguito a chemioterapia o a patologie di natura dermatologica come le alopecie.

“Le tricoprotesi non curano ma hanno cura, non guariscono ma aiutano”.

Dopo aver affrontato l’effetto benefico che rappresenta una tricoprotesi a livello psicologico, la dottoressa ha illustrato nello specifico le diverse soluzioni tricologiche che lei stessa propone nel suo studio tricologico e tutti i vantaggi che da esse derivano per la pazienti, ad esempio in alcuni casi è possibile realizzare tricoprotesi con i capelli stessi della paziente raccolti prima che cadano per le terapie.

Soluzioni che si avvalgono anche della collaborazione di alcune associazioni onlus socialmente impegnate in progetti trico oncologici che vanno incontro alle esigenze delle pazienti per garantirgli una migliore qualità della vita.

La Dott.ssa Giambertone ha infine concluso il suo intervento ponendo l’attenzione su quanto sia fondamentale creare attorno al paziente una rete di sostegno che includa tutti gli specialisti che possano essere d’aiuto nel percorso di guarigione.
A partire dagli ospedali, e quindi dai medici, passando per le istituzioni, ancora molto carenti e in molte regioni del tutto assenti nell’erogare contributi per l’acquisto di tricoprotesi per pazienti oncologiche, fino ad arrivare alle associazioni di volontariato.

Scarica il programma delle giornate C.A.M.I.G. 2018.

Qui il programma definitivo.

48375311 1048055935375721 8786101678442020864 N
48362891 1048055928709055 5020416619805933568 N
48378996 1048055968709051 6193521726219878400 N
48361551 1048055965375718 6890482875548827648 N
48359958 1048056012042380 4304491527712800768 N
48359896 1048056102042371 1921115635727728640 N
48371515 1048056078709040 1778667156955725824 N
48405576 1048056062042375 8833448848157310976 N
48358876 1048056025375712 4909167668235337728 N

Dove
Siamo

La Nostra Sede:

Viale Libia, 38 - 00199 Roma

Tel. (+39) 06 86.21.00.64
Fax (+39) 06 86.20.67.20
Emergenze: (+39) 392 48.99.087

Mail: info@tricostarc.it